È uscito ed è in distribuzione il fascicolo 25 (gennaio - marzo 2015)

    

__________________
__________________
♦S O M M A R I O


Dario Barbera: Un ritratto di Ierone II a Siracusa?    1
                    
Anna Maria Riccomini: Su un ritratto tardo–ellenistico a Torino: il Pompeo Magno dei Savoia?    27

Silvio Leydi, Susanna Zanuso: Pietro Paolo Tomei detto Romano: la ritrovata identità del medaglista «PPR»  35
 
Livia Nocchi: Gli scultori del cardinale Pier Donato Cesi a Roma (1570–1586): documenti ed ipotesi 77

Arabella Cifani, Franco Monetti:
L’autoritratto perduto del pittore Giovanni Antonio Molineri (1577–1631)  97

Giuseppe Porzio:
Novità e conferme per Antonio De Bellis  101

Andrea Dari:
L’altare maggiore del Duomo di Faenza e il cardinale Carlo Rossetti:   111
                    un’opera trascurata di Carlo Fontana in Romagna

Fiorella Proietti: Il principe Vincenzo Giustiniani e il suo teatro nel Palazzo di Bassano  129

LIBRI E MOSTRE
 Maurizio Ricci: recensione a Becoming an Architect in Renaissance Italy. Art, Science, and the Career of Baldassarre Peruzzi,   155
                        di Ann C. Huppert, New Haven and London 2015

Claudio Barberi: recensione alla mostra Paolo Caccia Dominioni. Un artista sul fronte di guerra: l’uomo, le architetture, il segno, la scrittura, 162
                         Trieste 2015, a cura di Marianna Accerboni

Abstracts            167

In copertina:
Collezione privata – Pietro Paolo Tomei detto Romano: Busto di Ottavio Farnese
(da The Cyril Humphris Collection of European Sculpture and Works of Art. Part I, Sotheby’s Sale, New York, 10 January 1995, lot. 21)