Modalità di consegna degli articoli e Norme editoriali

MODALITÀ DI CONSEGNA DEGLI ELABORATI E DELLE IMMAGINI

I testi (articolo ed elenco delle didascalie) vanno consegnati, nella versione definitiva ed elaborati nel programma di scrittura Word formato doc o rtf.

Contestualmente alla consegna dell’elaborato, l’autore deve fornire un riassunto in lingua italiana del testo (abstract), di lunghezza non superiore alle 10 righe.


Le immagini, in questa fase iniziale, possono essere anche a bassa risoluzione.

 

Testi e immagini vanno consegnati su supporto elettronico (pendrive), al quale si deve accompagnare una copia cartacea.


La busta andrà indirizzata alla
Redazione del Bollettino d’Arte
Via di San Michele 22
00153 – Roma.

 

Il Bollettino d’Arte è una rivista di Fascia A (ANVUR), quindi soggetta a referaggio.


Una volta superato il giudizio dei lettori esterni, l’autore verrà contattato per avviare le successive fasi redazionali.

 

In caso di pubblicazione del contributo, le immagini potranno essere consegnate in vari formati: supporto digitale, fotocolor o stampa fotografica.


Le immagini, identificate dalla sola numerazione progressiva, dovranno essere ad alta risoluzione in formato TIF o JPG non compresso, ma di almeno 300 dpi per una misura di 18 cm di larghezza (e di eventuali particolari).


Per gli elaborati grafici (quali ad esempio la pianta di un edificio), corredati di scala metrica e orientamento, la risoluzione deve essere di almeno 300 dpi.


Nel caso eccezionale di riproduzioni da libro, verranno accettate soltanto quelle de-retinate in fase di acquisizione.


Immagini e relativi diritti di pubblicazione saranno a spese dell’autore.

Nelle more della consegna del materiale fotografico per la pubblicazione, l’autore dovrà aver assolto a tutti gli obblighi, compresi quelli economici, che comportino la tutela del diritto d’autore per ciascuna foto utilizzata a corredo dell’articolo (come specificato nella Legge speciale del 22 aprile 1941, n. 633) e inviare copia della relativa documentazione alla redazione.


NORME EDITORIALI. pdf