LA CATTEDRALE DI ANAGNI. Materiali per la ricerca, il restauro, la valorizzazione (2006)

Il Volume che si presenta descrive il lungo percorso delle scelte attuate tanto dal Capitolo della Cattedrale di Anagni che dalla Soprintendenza per i Beni Architettonici e per il Paesaggio del Lazio per il restauro, la conservazione e la valorizzazione del complesso monumentale, compresi gli edifici contigui strettamente connessi, in una complessa realtà di percorsi, di funzioni, di spazi.
Più in dettaglio, nel Volume si affronta lo studio del sistema urbanistico–architettonico, improntato sull’articolarsi dei complessi palaziali che affiancano il corpo della Cattedrale e delle sue pertinenze, con riferimento al modello insediativo della sede papale a Roma.
Con l’uscita di questo Volume — ma già si pongono le basi per una nuova pubblicazione che seguirà lo svolgimento di ulteriori fasi di ricerca e progettuali in via di attivazione, anche perchè — oltre ai nuovi ritrovamenti — rimangono  nodi problematici nell’interpretazione di alcune vicende della Cattedrale che non hanno trovato al momento una soluzione univoca o riscontri incontrovertibili — si spera di contribuire alla riscoperta di un edificio di grande importanza storica per una migliore comprensione della sua  realtà materiale, architettonica, espressiva e funzionale, comprensione che contribuisce alla valorizzazione e alla conoscenza di un patrimonio artistico di altissima qualità e valore.
È stato dunque possibile realizzare un siffatto lavoro su questo sito monumentale, grazie alla sinergia dei soggetti, il Capitolo della Cattedrale ed il Ministero per i Beni e le Attività Culturali attraverso i suoi uffici periferici, che operano per un comune interesse, come è avvenuto in questo caso, nell’intento di perseguire il progetto di restauro e valorizzazione della Cattedrale e del suo complesso. Esso fa seguito all’ultimo importante intervento – sempre per la cura del Ministero medesimo – sul grandioso apparato pittorico costituito dalle pitture murali della Cripta, ad opera del cantiere dell’Istituto Centrale per il Restauro concluso nel 1994.
I diversi soggetti coinvolti nell’ impresa, ciascuno per le proprie competenze, sono confluiti nell’auspicata prospettiva di ristabilire una più congruente ed organica condizione del complesso monumentale. Si è trattato, infatti, di interventi di tale ampiezza e rilevanza, possibili solo quando si verificano condizioni di grande collaborazione e sinergia di intenti.

In copertina, al centro: Anagni, Cattedrale di Santa Maria (Santa Maria Annunziata) - Fianco sud-occidentale con la loggia delle benedizioni

 

    
  __________________
__________________

Premessa, di Mons. Lorenzo Loppa       VII
Presentazione, di Luciano Marchetti       IX
Nota introduttiva     XI

Giorgio Palandri: Materiali di ricerca per la conservazione, il restauro e la valorizzazione del complesso della Cattedrale di Anagni: itinerari d’indagine, con Appendice: Restauro conservativo dei prospetti laterali della Cattedrale di Anagni, a cura di Gea Storace, Eleonora Provinciali, Stefano Provinciali e Associati Modus   1
Sandra Gatti
: Indagini archeologiche nell’area dell’acropoli di “Anagnia”
Appendice I: Le terracotte architettoniche dell’Orto dei Canonici, a cura di Luca Bressanello
Appendice II: L’indagine archeologica effettuata nella piazza Innocenzo III, a cura di Rachele Frasca   41
Cristiano Mengarelli: Le testimonianze storiche e materiali sulla Cattedrale di Anagni nell’Alto Medioevo   69
Donatella Fiorani: Strutture e cantieri. Osservazioni sulle tecniche costruttive murarie della Cattedrale di Anagni    81
Marina Pennini: La Cattedrale di Anagni. Restauro e studio delle superfici Tavole I – XVIII (pp. 116–133)   91
Veronica Piacentini: La Cattedrale di Anagni e il suo contesto urbano   135
Alessio Monciatti
: Anagni come Roma? Osservazioni sulle omologie urbane del sistema palaziale di “castello” fra XII e XIII secolo   159
Maria Teresa Gigliozzi: Anagni “città papale”. I modelli insediativi della Curia pontificia nelle città dello Stato della Chiesa   173
Saverio Urciuoli: La Cattedrale di Anagni. Osservazioni sulla genesi di un modello basilicale desideriano     187
Lorenzo Bianchi, Lorenzo Cappelletti: Le pitture degli ambienti di collegamento tra la cripta della Cattedrale di Anagni e l’oratorio di Tommaso Becket     227
Saverio Urciuoli: Il sepolcro Caetani nella Cattedrale  di Anagni: tracce stilistiche di un cantiere arnolfiano?    245
Marcello Bruni, Amedeo Malatesta: La valorizzazione del complesso della Cattedrale di Anagni    283                
Angelo Ricci: Cattedrale di Anagni. Il percorso degli interventi operati nell'anno della sua fondazione fino ai nostri giorni, con Appendice    297  

Abstract   307