SIENA, LA FABBRICA DEL SANTA MARIA DELLA SCALA. Conoscenza e progetto (1986)

In copertina: Siena, Spedale di Santa Maria della Scala, Pellegrinaio – Domenico di Bartolo: la “limosina” del vescovo (particolare)

    
  _____________________
_____________________

(scarica il pdf dell'intero volume)


Copertina


Frontespizio


Sommario


Marisa Conti: La fabbrica del Santa Maria della Scala. Conoscenza e Progetto  XI

tavole I - XIV
Avvertenza dei progettisti   XII


Parte I – LA CRESCITA DELLO SPEDALE DI SANTA MARIA DELLA SCALA: CRONACHE ED IPOTESI


Premessa alla cronologia     3
Gianfranco Di Pietro e Paolo Donati: Cronologia e iconografia storica dall’XI secolo alla fine del XVIII secolo    5
Marco Dezzi Bardeschi, Piero Inghirami, Nello Manganelli e Serena Pesenti: Cronologia, interventi e progetti nei secoli XIX e XX   19
Piero Carlucci, Marco Dezzi Bardeschi, Gianfranco Di Pietro, Paolo Donati, Piero Inghirami e Nello Manganelli: Localizzazione delle parti databili in base alle fonti (documentarie e iconografiche) e rilievo dello stato attuale  61
Gianfranco Di Pietro e Paolo Donati: Ipotesi di ricostruzione delle fasi di crescita dello Spedale 75
Marco Dezzi Bardeschi: Lo Spedale e i “severi cultori dello stile puro” senese  99


Parte II – LE PROPOSTE DI PROGETTO


Carlo Nepi e Mario R. Terrosi: Relazione generale descrittiva del Piano–Programma  107
Paolo Sica: Il complesso del Santa Maria della Scala nella struttura urbana di Siena   127


Parte III – ANALISI TECNICHE


Lamberto Ippolito: Il rilievo fotogrammetrico del complesso degli Spedali Riuniti di Santa Maria della Scala a Siena   135
Lorenzo Nizzi Grifi e Alessandro Melani: Rapporto sulla consistenza strutturale del complesso del Santa Maria della Scala  137
Gianni Utica: Indagine termografica  141


Parte IV – DOCUMENTAZIONE FOTOGRAFICA


Esterni   151
Primo livello   169
Secondo livello  177
Terzo livello  183
Quarto livello  195
Quinto, Sesto e Settimo livello  205