IN PREPARAZIONE IL FASCICOLO 33-34 (GENNAIO-GIUGNO 2017)

    

****************
****************
SOMMARIO

Stéphane Verger: Du princeps mourant au défunt héroïsé: les métamorphoses d’un trône. La situle Benvenuti d’Este, premier chef d’œuvre de l’art des situles     1

Marco Camera: Una pisside stamnoide a figure nere dal deposito votivo di piazza San Francesco a Catania    31

Giuseppina Monterosso: Un’anfora e il suo doppio. Uno scambio al centro di una vicenda antiquaria catanese     43

Lucilla de Lachenal: Di tre statue Giustiniani e della loro smarrita provenienza veliterna      53          

Giampaolo Ermini: Un cancello trecentesco in ferro nel Duomo di Prato    61       

Pia Palladino: Frammenti di un salterio tardogotico per San Sisto a Piacenza: exempla per il rinnovamento liturgico di fine Quattrocento     81



Luciano Serchia: La «settima porta. Qui trovasi una scultura marmorea del Signore e fondatore»: documenti, nuove ipotesi e inediti sulle fasi costruttive e trasformative del Castello di Torrechiara      97

Francesco Gatta: Guido Reni e Domenichino: il ritrovamento degli ‘Scherzi di amorini’ dai camerini di Odoardo e novità su due paesaggisti al servizio dei Farnese       131

Tommaso Borgogelli: Gregorio Preti: una nuova pala romana e altre aggiunte al suo catalogo    145

Luca Leoncini: Risonanze berniniane a Genova: i fratelli Schiaffino e il ‘Ratto di Proserpina’ di Palazzo Reale     155

Roberta Porfiri: Novità su Pasqualino Rossi. La scoperta di una pala d’altare a Santa Balbine il ritrovamento di due quadri della collezione del marchese del Carpio Gaspar Méndez de Haro y Guzmán      169

Antonio Napolitano: La biblioteca agostiniana di San Giovanni a Carbonara e l’archetipo “stellare” nella produzione di Ferdinando Sanfelice       185

ARCHIVIO
Valentina Balzarotti:
Un nuovo documento per Pellegrino Tibaldi e le stanze di Bernardino Elvino nella Camera Apostolica  205

Alessia Ulisse: Novità sulla cappella del Presepe in Santa Maria della Pace: un caso di committenza Caetani  209

LA MEMORIA ISTITUZIONALE
Amalia Pacia:
Ettore Modigliani, la mostra di Londra (1930) e la politica di acquisti di opere per i musei italiani     215

Riccardo Salvatori: Il Soprintendente Armando Ottaviano Quintavalle e l’accentramento di opere d’arte nel Castello di Torrechiara durante la seconda guerra mondiale. Documenti e fonti dall’Archivio della Soprintendenza di Parma e Piacenza   227

LIBRI
Giorgio Ortolani: recensione a F. Athanasiou, V. Malama, M. Miza, M. Sarantidou, Η αποκατάσταση των ερειπίων του Γαλεριανού συγκροτήματος στη Θεσσαλονίκη (1994–2014). Tεκμηρίωση και επεμβάσεις [The Restoration of the ruins of the Galerian Complex in Thessaloniki (1994–2014). Documentation and interventions], a cura di F. Athanasiou 2 voll., Thessaloniki 2015             247

Sonia Cavicchioli: recensione a Architectura picta nell’arte italiana da Giotto a Veronese, a cura di S. Frommel, G. Wolf, Modena 2016     252

Barbara Agosti: recensione a Y. Primarosa, Ottavio Leoni (1578–1630). Eccellente miniator di ritratti. Catalogo ragionato dei disegni e dei dipinti, Roma 2017     257

Cecilia Ghibaudi: recensione a B. Ciliento, C. Olcese Spingardi, Virginia, un mondo perduto. Scene da un matrimonio Belle Epoque di casa Spinola (Spinola Argomenti, n. 2), Genova 2017     260

Serena Romano: recensione a Il mestiere del conoscitore. Roberto Longhi, Atti del seminario di studi (Bologna, Fondazione Zeri, 24–26 settembre 2015), a cura di A.M. Ambrosini Massari, A. Bacchi, D. Benati, A. Galli, Bologna 2017  262

MOSTRE
Tod A. Marder: recensione alla mostra, Bernini, a cura di A. Bacchi, A. Coliva, Roma, Galleria Borghese, 1 novembre 2017–4 febbraio 2018              265

Abstracts    275

In copertina:

Riproposizione di un lato della Situla in bronzo della Tomba 126 della Necropoli Benvenuti a Este (Padova)

(elaborazione grafica di Donato Lunetti mediante foto e disegno dall’Archivio del Museo Nazionale Atestino)